Pagina Personale Docente

Teologia morale fondamentale 2

Docenti
  Massimo CASSANI
Istituto / Ciclo
Baccalaureato in Sacra Teologia (Baccalaureato quinquennale con biennio filosofico-teologico)
Anno accademico
2020/2021
Codice
BQ20m02
Anno di corso
3° Anno
Semestre
2
ECTS
4.5
Ore
36
Lingua in cui viene erogato il corso
Italiano
Modalità di erogazione del corso
Convenzionale
Tipologia di insegnamento
OBBLIGATORIO
Tipologia d'esame / Metodo di valutazione
Prova Orale
SCHEDA PUBBLICATA
Programma

A) Elementi introduttivi

1.     Che cos’è la teologia morale.

2.     Brevi cenni di storia della teologia morale.

3.     Il problema morale oggi e suoi riflessi in campo teologico.

 

B)    Metodo e fonti della teologia morale

1.     Posto ed uso della Bibbia in Teologia morale.

2.     Magistero e Teologia morale.

3.     L’esperienza umana.

 

C)    La libertà nella Legge di Cristo

1.     Il fondamento della Teologia morale.

2.     Linee di antropologia teologica per una fondazione della Morale cristiana.

3.     La libertà.

4.     La legge morale.

5.     Il credente di fronte alla radicalità evangelica: la conversione.

6.     Dalla legge dell’amore all’etica normativa: implicazioni dell’etica cristiana dell’amore e suo rapporto con posizioni filosofiche e teologiche contemporanee.

7.     La legge morale naturale, ossia della dignità intrinseca della persona umana.

8.     La legge umana.

 

D)    La Coscienza: dal discernimento alla decisione

1.     La coscienza nella Bibbia.

2.     La coscienza: riflessioni sistematiche.

3.     L’opzione fondamentale.

4.     La formazione della coscienza.

 

E)    La persona nel suo agire

1.     Gli atti umani e gli atti morali.

2.     Il peccato.

3.     La virtù in generale.

Obiettivo

Il corso intende offrire una illustrazione sintetica ma completa della teologia morale, del suo statuto, del suo metodo e dei suoi principali contenuti fondamentali. Il corso si articola perciò in tre momenti:

  1. una parte introduttiva, dove si ricerca una definizione della teologia morale, se ne traccia un breve profilo storico e si esaminano i termini della questione morale nella società e nella cultura contemporanea;
  2. una parte metodologica, nella quale, a partire da un’indicazione conciliare, si considerano i referenti principali per una corretta costruzione della teologia morale (s. Scrittura, Tradizione, Magistero, esperienza umana) e i problemi che essi suscitano;
  3. una parte sistematica (la più ampia), dove vengono presentati i contenuti generali della Teologia morale, secondo un’articolazione che, partendo dall’antropologia biblica, indaga sui concetti di libertà, legge morale, conversione, coscienza, atti umani, peccato, virtù in genere.
Avvertenze
Bibliografia

Verrà indicata durante il corso.

Programma
  • Descrizione del corso
  • Contenuti del corso
Obiettivo
  • Obiettivi del corso e risultati di apprendimento attesi.
Avvertenze
  • Metodologie didattiche e attività di apprendimento previste
  • Prerequisiti
  • Calendario o programma del corso (scadenze previste)
  • Criteri disciplinari condivisi (presenza, puntualità, correttezza, ecc.)
  • Metodi e criteri di accertamento del profitto (distribuzione dei parametri di valutazione)
Bibliografia
  • Letture richieste e consigliate.