Pagina Personale Docente

Federico BADIALI

Il docente insegna presso
  • Baccalaureato in Scienze Religiose (Laurea in Scienze Religiose) - (Docente incaricato annuale)
  • Ciclo teologico per la licenza in diritto canonico (FTER) - (Docente invitato)
  • Baccalaureato in Sacra Teologia - (Docente incaricato triennale)
Orario di ricevimento: lunedì, dalle 15.00 alle 16.00, su appuntamento
Email: donfedericobadiali@gmail.com
MODIFICA
pubblica foto
Orario di ricevimento
Contatti
Sito web
Email
Cellulare
Cercapersone
Telefono
Fax
Centralino
Facebook
Twitter
Google+
Telefono Residenza
Telefono Domicilio
Telefono Ufficio
Telefono Comunità
Telefono Convento
Telefono Parrocchia
Telefono Seminario
Fax Residenza
Fax Domicilio
Fax Ufficio
Fax Comunità
Fax Convento
Fax Parrocchia
Fax Seminario
Centralino Residenza
Centralino Domicilio
Centralino Ufficio
Centralino Comunità
Centralino Convento
Centralino Parrocchia
Centralino Seminario
Email
pubblico
Cellulare
pubblico
Telefono Residenza
pubblico
Curriculum
prof. Federico Badiali

CURRICULUM VITAE

È nato a Bologna il 23 gennaio 1980.
Nel 1999 è entrato nel Pontificio seminario regionale «Benedetto XV» di Bologna, dove si è preparato al ministero sacerdotale. Nel 2005 è stato ordinato presbitero della Chiesa di Bologna
Dal 2005 al 2012 è stato vicario parrocchiale nell’Unità pastorale di Castel Maggiore. Nell’anno pastorale 2012-2013 ha svolto il servizio di vicario nell’Ensemble pastorale Saint Pierre - Saint Jacques, a Neuilly sur Seine (France). A partire dall’anno pastorale 2013-2014 vive nella comunità presbiterale di S. Rita in Bologna. Durante la settimana, officia presso il Monastero di Gesù e Maria, delle monache agostiniane eremitane. Durante il fine settimana, è stato officiante presso la Parrocchia di S. Maria Maggiore di Pieve di Cento (2015-2016), nelle Parrocchie del Comune di Granarolo dell’Emilia (2016-2018); nella Parrocchia di Sant’Agata Bolognese (2018-2020). Attualmente, durante il fine settimane, officia presso la Parrocchia di S. Cristoforo di Ozzano dell’Emilia (2020-2021). Nel 2020 è stato nominato amministratore delle Parrocchie S. Biagio di Castel de’ Britti, S. Giovanni Battista di Mercatale, S. Maria del Suffragio di Pizzano, Ss. Michele Arcangelo e Cristoforo di Sassuno.
Nel 2020 è stato nominato Canonico statutario dell’insigne Capitolo della Collegiata di S. Maria Maggiore di Pieve di Cento.
È stato membro del Consiglio presbiterale della diocesi di Bologna dal 2008 al 2011, dal 2016 al 2019 e dal 2019 al 2022. Dal 2016 al 2019 è stato anche moderatore del medesimo Consiglio.
Nel 2018 è stato eletto membro della Commissione presbiterale regionale dell’Emilia-Romagna, di cui è anche il segretario, e membro della Commissione presbiterale nazionale, di cui è anche segretario.
Nel 2015 è stato nominato Cappellano magistrale del Sovrano Militare Ordine di Malta (SMOM) e assistente ecclesiastico del gruppo giovanile della Delegazione dell’Emilia Orientale e Romagna di detto Ordine. Dal 2017 è segretario dei Consiglio dei consultori di S.E. il Prelato dell’Ordine. Dal 2019 è assistente spirituale del gruppo di Bologna e del raggruppamento dell’Emilia-Romagna del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (CISOM). Nel 2020 è stato promosso Cappellano conventuale ad honorem dell’Ordine di Malta.
Ha iniziato ad insegnare Teologia sistematica presso la Facoltà teologica dell’Emilia-Romagna (FTER) nell’anno accademico 2009-2010, in qualità di docente invitato. A partire dall’anno accademico 2013-2014 vi ha insegnato in qualità di docente incaricato annuale e, da allora, vi ricopre anche l’incarico di coordinatore delle lingue straniere. A partire dall’anno accademico 2014-2015 vi insegna in qualità di docente incaricato triennale e vi ricopre anche l’incarico di coordinatore dell’Aggiornamento Teologico Presbiteri e di membro del Consiglio di redazione della Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione. A partire dall’anno accademico 2015-2016 è anche responsabile delle recensioni della medesima rivista. Nell’anno accademico 2018-2019 è nominato ad quadriennium membro della Commissione per la gestione scientifica della Biblioteca della FTER.
Dall’anno accademico 2013-2014 insegna Teologia sistematica anche presso l’Istituto superiore di Scienze religiose Ss. Vitale e Agricola di Bologna.
Vice-coordinatore della Scuola di formazione teologica di Bologna dall’anno scolastico 2014-2015, nel 2019 è stato nominato direttore della medesima Scuola.
Dal 2016 è socio ordinario dell’Associazione teologica italiana (ATI). Nel 2019 è eletto ad quadriennium segretario e tesoriere della medesima Associazione. 

STUDI

Ha frequentato gli studi classici presso il Liceo ginnasio statale «Luigi Galvani» di Bologna.
Ha conseguito il primo grado degli studi teologici presso la FTER nel 2004 con una tesi sul Salmo 40(39); il secondo grado nell’anno 2006 con una tesi sul direttorio A Messa, figlioli! del card. Giacomo Lercaro; il terzo grado nell’anno 2012 con una tesi sulla Teologia della creazione così come essa è trattata nei quaderni de La Civiltà Cattolica.
Nell’anno accademico 2012-2013 ha trascorso un periodo di ricerca e di approfondimento metodologico presso l’Institut catholique di Parigi.
Ha studiato le seguenti lingue antiche: latino, greco, ebraico; e le seguenti lingue moderne: francese, inglese e spagnolo. 
Allegati
Altre attività, ricerca e collaborazioni
Negli anni accademici 2012-2013, 2015-2016 e 2018-2019 è intervenuto con una relazione al Convegno della FTER.
Nell’anno accademico 2014-2015 è stato membro del Comitato scientifico del Convegno internazionale «Città dei morti – Città dei vivi», promosso dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna e dalla FTER.
Nell’anno accademico 2016-2017 è stato membro del Comitato scientifico del Convegno internazionale «Luoghi, forme e memorie del lutto nelle città contemporanee», promosso dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna e dalla FTER.
Nel biennio 2017-2018 ha collaborato, in qualità di socio dell’ATI, ai lavori del Coordinamento delle associazioni teologiche italiane (CATI) sul tema «Desiderare nel tempo della tecnica e dell’economia».
Nell’anno accademico 2018-2019 è intervenuto al Seminario nazionale, promosso dall’Associazione italiana consulenza filosofica (AICoFi), sul tema: «Tra l’amor sacro e l’amor profano. La filosofia come pratica consapevole dell’amore».
Nell’anno accademico 2019-2020 è intervenuto alla Settimana teologica organizzata dal Monastero di Camaldoli, con una relazione su «Il destino escatologico dei nostri legami».
Nell’anno accademico 2020-2021 è intervenuto al Seminario di presentazione del Laboratorio teologico realino della diocesi di Carpi, con una relazione sulla Teologia dell’evangelizzazione. 
Allegati
Principali pubblicazioni

LIBRI

BADIALI F., «Vivere una doppia cittadinanza». La teologia della creazione nei quaderni de «La Civiltà Cattolica», Dehoniana Libri, Bologna 2013.

BOSCHINI P. – NARDELLO M. – BADIALI F., Come si scrive una tesi in Teologia, EDB, Bologna 2017.

BADIALI F., Conosci la messa?, EDB, Bologna 2018.

BADIALI F., Voce e mente si accordino. Un invito a pregare i Salmi, EDB, Bologna 2021.

BADIALI F. – BALOCCO P.F., La libertà celebrata. Il corpo e i sacramenti, [in pubblicazione]. 

ARTICOLI

BADIALI F., «Se mettre à l’écoute de la crise. L’expérience du trouble dans l’anthropologie théologique italienne», in Trouble dans la définition de l’humain. Prendre la mesure d’une crise anthropologique, Desclée de Brouwer, Paris 2014, 101-117.

BADIALI F., «La custodia del creato nel recente magistero pontificio», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 18(2014)36, 297-322.

BADIALI F., «Il secondo annuncio: l’esperienza dei movimenti», in M. TAGLIAFERRI (a cura di), Teologia dell’evangelizzazione. Fondamenti e modelli a confronto (Biblioteca di Teologia dell’Evangelizzazione 9), EDB, Bologna 2014, 309-325.

BADIALI F., «“Cristo svela pienamente l’uomo all’uomo”. GS 22 e la sua recezione nel magistero pontificio», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 19(2015)38, 313-338.

BADIALI F., «La rivoluzione che salva il pianeta», in Consacrazione e Servizio 65(2016)1, 22-28.

BADIALI F., «La sacramentalità di Cristo e della Chiesa. L’intuizione di fondo del catechismo di don Giulio Malaguti per il secondo anno della Missione diocesana sulla Messa», in M.G. MANTOVANI - G. MATTEUZZI - G. ZARRI (a cura di), L’impegno culturale. Per i settant’anni di ordinazione sacerdotale di Mons. Giulio Malaguti, Studium, Roma 2016, 309-325.

BADIALI F., «Primo annuncio come stile», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 20(2016)39 Supplemento, 139-143.

BADIALI F., «Un esempio paradigmatico della recezione pastorale di GS 22: il magistero di Giovanni Paolo II», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 20(2016)40, 311-332.

BADIALI F., «“Ecologia umana”: una risorsa per evangelizzare l’umano», in M. MARCHESELLI (a cura di), Evangelizzare nelle criticità dell’umano (Biblioteca di Teologia dell’Evangelizzazione 11), EDB, Bologna 2017, 245-266.

BADIALI F., «Antropologia cristiana», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 21(2017)41, 22-24.

BADIALI F., «Evoluzionismo», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 21(2017)41, 84-86.

BADIALI F., «Scienza e teologia», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 21(2017)41, 136-138.

BADIALI F., «La misericordia, “la parola-chiave per indicare l’agire di Dio verso di noi” (MV 9). Il contributo teologico di papa Francesco», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 21(2017)41 Supplemento, 37-71.

BADIALI F., «La vita comune: dono, balsamo, buona notizia», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 21(2017)41 Supplemento, 142-147.

BADIALI F., «“La gioia di amare”. Chiavi di lettura di Amoris laetitia», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 22(2018)43 Supplemento, 9-12.

BADIALI F., «L’antropologia teologica di Evangelii gaudium. L’uomo “misericordiato” e l’homo respondens», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 22(2018)44, 307-333.

BADIALI F. – BERGAMO A. – SCANZIANI F., «Desiderio e salvezza nel tempo della tecnica e dell’economia», in La Scuola Cattolica 147(2019)1, 99-126.

BADIALI F., «Le chiavi della riforma», in Il Regno 64(2019)8, 244-245.

BADIALI F., «La teologia del corpo a confronto con la postmodernità», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 23(2019)45, 79-105.

BADIALI F., «Editoriale», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 23(2019)45 Supplemento, 9-14.

BADIALI F., «Partire dall’esperienza per mettere in atto Veritatis gaudium», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 23(2019)45 Supplemento, 193-205.

BADIALI F., «La lezione del tardo-antico per la città postmoderna», in M. MARCHESELLI (a cura di), Il vangelo nella città (Biblioteca di Teologia dell’Evangelizzazione 13), EDB, Bologna 2020, 213-240.

BOSCHINI P. - BADIALI F., «Postfazione. Teologia dell’evangelizzazione e teologia pubblica: somiglianze di famiglia e questioni di confine», in M. MARCHESELLI (a cura di), Il vangelo nella città (Biblioteca di Teologia dell’Evangelizzazione 13), EDB, Bologna 2020, 241-250.

BADIALI F., «Christus vivit: un impulso alla riforma missionaria della Chiesa», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione, 127-141.

BADIALI F., «Scaffale. La cura della casa comune», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione, 215-252.

BADIALI F., «Editoriale», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 24(2020)47 Supplemento, 11-13.

BADIALI F., «La teologia dell’amore umano proposta da Amoris laetitia», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 24(2020)47 Supplemento, 193-225.

BADIALI F., « Editoriale. Una riflessione interdisciplinare sulla fratellanza universale a metà strada tra Abu Dhabi ed Assisi », in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 24(2020)48 [in pubblicazione].

BADIALI F., «Fratellanza umana: un approfondimento teologico in prospettiva cristiana», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 24(2020)48 [in pubblicazione].

BADIALI F., «Il destino escatologico dei nostri legami», in E. BORDELLO - D. MORETTO (a cura di), Destinati alla vita. In cammino verso Cristo che viene, Edizioni Camaldoli, Camaldoli 2021 [in pubblicazione].

BADIALI F., «Natura e grazia» [in pubblicazione].

BADIALI F., «Persona come essere in relazione», in Rivista di Teologia dell’Evangelizzazione 25(2021)49 [in pubblicazione]. 

RECENSIONI

KEHL M., «E Dio vide che era cosa buona». Una teologia della creazione (Biblioteca di teologia contemporanea 146), Queriniana, Brescia 2009 [in RTE 16(2012)32, 441-445]. 

GRESHAKE G., Vita – più forte della morte. Sulla speranza cristiana, Queriniana, Brescia 2009 [in RTE 20(2016)39, 259-262]

BRANCATO F., Realtà escatologiche (Le parole della fede), Cittadella, Assisi 2013 [in RTE 20(2016)40, 518-520].

CAMPANINI G., Il filosofo e il monsignore. Maritain e Montini, due intellettuali a confronto (Lapislazzuli), EDB, Bologna 2015 [in RTE 20(2016)40, 522-524].

BOUREUX C., Dio è anche giardiniere. La Creazione come ecologia compiuta (Biblioteca di teologia contemporanea 175) Queriniana, Brescia 2016 [in RTE 21(2017)41, 213-215].

MORANDINI S. (a cura di), Evoluzione e creazione. Una relazione da ritrovare (Sophia/Didachē – Percorsi 8), Messaggero, Padova 2016 [in RTE 21(2017)41, 215-217].

LIBANORI D. (ed.), Per mezzo della fede. Dottrina della giustificazione ed esperienza di Dio nella predicazione della Chiesa e negli Esercizi Spirituali (Limina), San Paolo, Cinisello Balsamo 2016 [in RTE 21(2017)41, 217-219].

PAGAZZI G.C., Questo è il mio corpo. La grazia del Signore Gesù (Nuovi saggi teologici 113), EDB, Bologna 2016 [in RTE 21(2017)42, 509-511].

MILANO A., Persona in teologia. Alle origini del significato di persona nel cristianesimo antico, EDB, Bologna 2017 [in RTE 21(2017)42, 511-513].

KRIENKE M. (a cura di), Comprendere la vita. Pensare Morte e Immortalità oggi (Philosophica 176), ETS, Pisa 2016 [in RTE 21(2017)42, 513-515].

GIUSTOZZI G., Pierre Teilhard de Chardin. Geobiologia/Geotecnica/Neo-cristianesimo, Studium, Roma 2016 [in Studium 113(2017)4, 638-640].

FUMAGALLI A., L’amore sessuale. Fondamenti e criteri teologico-morali (Biblioteca di teologia contemporanea), Queriniana, Brescia 2017 [in RTE 22(2018)44, 523-524].

CACCIAPUOTI P., La natura del peccato originale. Tra Paolo di Tarso e Agostino di Ippona, Ancora, Roma 2017 [RTE 23(2019)45, 227-229].

FACCHINI F., Uomo, natura, cultura. Riscoprire la realtà, Itaca, Castel Bolognese 2018 [RTE 23(2019)45, 229-231].

RAHNER J., Introduzione all’escatologia cristiana, Queriniana, Brescia 2018 [RTE 24(2020)47, 261-263].

SCQUIZZATO P., E ultima verrà la morte… E poi? Riflessioni sul vivere e il vivere ancora, Effatà, Cantalupa (TO) 2015 [in pubblicazione].

ROSTAGNO S., Le tesi De homine di Lutero, Claudiana, Torino 2018 [in pubblicazione].

KÖRNER F. - THÖNISSEN W. (edd.), Salvezza mediata. Martin Lutero e i sacramenti, Queriniana, Brescia 2019 [in pubblicazione].

BRANCATO F., «La schiena di Dio». Escatologia e letteratura, Jaca Book, Milano 2019 [in pubblicazione].

SALVARANI B., Dopo. Le religioni e l’aldilà, Laterza, Bari-Roma 2020 [in pubblicazione].

BUZZI F. - KAMPEN D. - RICCA P. (a cura di), Lutero e la theosis. La divinizzazione dell’uomo, Claudiana, Torino 2019 [in pubblicazione].

LAMERI A. - NARDIN R.. (a cura di), Sacramentaria fondamentale, Queriniana, Brescia 2020 [in pubblicazione].  

Allegati
Altre informazioni

Allegati