Pagina Personale Docente

Pedagogia sociale e della famiglia

Docenti
  Giorgia PINELLI
Istituto / Ciclo
Licenza in Scienze Religiose (Laurea Magistrale in Scienze Religiose) (Scienze Religiose (Laurea Magistrale))
Anno accademico
2021/2022
Codice
SMA-hp02
Anno di corso
1° Anno
Semestre
2
ECTS
3.0
Ore
24
Lingua in cui viene erogato il corso
Italiano
Modalità di erogazione del corso
Convenzionale
Tipologia di insegnamento
OBBLIGATORIO
Tipologia d'esame / Metodo di valutazione
Prova Orale
SCHEDA PUBBLICATA
Programma

Le costanti fenomenologiche dell’educazione. Le radici familiari del processo educativo. Dinamiche familiari e loro conseguenze sullo sviluppo della persona. Il conflitto coniugale. L’educazione affettiva e sessuale a scuola, tra esperienza/ricerca e linee programmatiche internazionali. Miti e archetipi dell’amore, tra eros e agape. Amore umano e visione integrale della persona.

Obiettivo

Al termine del corso lo studente sarà in grado di apprezzare le costanti fenomenologiche dell’educazione e riconoscerà alcune fondamentali problematiche legate al rapporto tra dinamiche sociali contemporanee e fenomeni educativi. Tali problematiche, in particolare, saranno esaminate a partire dalle funzioni educative della famiglia e dalle trasformazioni socio-culturali che influiscono sulle dinamiche familiari, con specifico riferimento al conflitto coniugale. Un capitolo particolare sarà dedicato al tema dell’educazione affettiva/all’amore, che chiama in causa inevitabilmente il “che cos’è” della persona e dell’educazione stessa.

Il corso è finalizzato a fornire strumenti di lettura e principi di metodo a insegnanti, educatori, animatori.

Avvertenze

Eventuale materiale didattico di supporto sarà fornito nel corso delle lezioni.

Bibliografia

Pinelli G., “Nulla di più arduo che amarsi”. Eros, affetti, educazione al tempo dei social, Marcianum Press, Venezia 2021; Moscato M.T., Pedagogia del conflitto coniugale, Marcianum Press, Venezia 2020.

Programma
  • Descrizione del corso
  • Contenuti del corso
Obiettivo
  • Obiettivi del corso e risultati di apprendimento attesi.
Avvertenze
  • Metodologie didattiche e attività di apprendimento previste
  • Prerequisiti
  • Calendario o programma del corso (scadenze previste)
  • Criteri disciplinari condivisi (presenza, puntualità, correttezza, ecc.)
  • Metodi e criteri di accertamento del profitto (distribuzione dei parametri di valutazione)
Bibliografia
  • Letture richieste e consigliate.